Assemblage & Decoupage
opere di: Gianpaolo Berto - Paolo Maffei - Fulvia Natella

Dal 6 al 31 luglio 2018

Arte Paolo Maffei / via Riello 5" / 35122 Padova

orario dal martedi al venerdi ore 9 - 12 e 15 - 19


 

"... L’idea di arricchire le scatole di varia origine (cassette di vini più o meno pregiati, cappelliere, borsette di legno, scatole da scarpe, vecchi cassetti di credenze scomparse, etc) che si erano accumulate in casa, viene a Fulvia Natella, con l’idea di utilizzare ritagli degli stamponi litografici che Tono aveva accumulato, e che mai erano stati eliminati, realizzando quindi dei decoupage con opere di un artista.

 G. Berto: Nella nebbia
 G. Berto: Nella nebbia

L’idea è stata poi ripresa da Gianpaolo Berto, che è stato anche allievo di Tono e attualmente decano dell’Accademia di Belle Arti di Roma, portando però il suo interesse, visto che di decoupage si era già interessato fin dagli anni ’60, in un campo a lui più congeniale come l’assemblage, tecnica improntata sulla ricerca di materiali ed oggetti naturali o fabbricati ovvero non intesi comunemente come strumenti artistici. L’assemblaggio consiste nella messa insieme di questi oggetti anche eterogenei, nati con scopi non artistici per la costruzione di un’opera d’arte, i materiali utilizzati da Berto sono quelli classici: giocattoli, fili, chiodi, corde colorate, cui si può aggiungere un uso materico del colore utilizzato spesso direttamente dal tubetto in spessi strati e rivoli.
Giampaolo Berto utilizza ampiamente il ready made (magari con riferimento alla Fontana di Marcel Duchamp), in particolare giocattoli bambole e piccole sculture raccolte principalmente nottetempo fra i rifiuti e poi appunto assemblate con ampio utilizzo di collanti e colori; anche con utilizzo di sue opere per la creazione di fondali multipli per teatrini dell’immaginario, e la cui interpretazione va lasciata alla sensibilità dello spettatore, e sempre allo spettatore va lasciato indovinare, per esempio, cosa si nasconde nell’opera Nella nebbia (Berto), o il perché di un Coccodrillo nel Polesine (Berto).
Anche il gallerista Paolo Maffei, amico di Fulvia Natella e Gianpaolo Berto, si è voluto cimentare nella realizzazione di alcune scatole a decoupage con gli stamponi di Tono, ed i risultati del suo impegno sono visibili nella mostra che accompagna questo catalogo ..."

 

ACCEDI AI MATERIALI
DELLA MOSTRA
Assemblage & Decoupage
Opere in mostra
Nota biografica
Catalogo della mostra