Andrea Favaretti, nato a Padova nel 1968, presenta le sue opere, in vari materiali, ( plexiglas, manichini, legno e melton rigido )
atte ad arredare artisticamente locali; donando loro tridimensionalità colorate ed a volte bizzarre.