BarsottelliFormatosi come scultore, Dario Barsottelli ( Barso ) traspone l’interesse naturale per la tridimensionalità anche nelle opere pittoriche, grafiche e fotografiche. L’indagine sui corpi, lo studio anatomico sono strumentali alla visione di un’umanità di mutanti, di esseri metamorfici, che rappresentano in qualche modo, la cifra di lettura del nostro mondo attuale.
 La tecnica elettronica si avvale di stratigrafie complesse, in cui l’immagine fotografica, digitale e grafica si intrecciano dando luogo a immagini-palinsesto, simbolo e sintomo della metamorfosi.
L’attività di Dario Barsottelli si basa sull’elaborazione di tecniche fotografiche di tipo elettronico e di computergrafica. Il punto di partenza è l’immagine FOTO-GRAFICA, ottenuta dalla luce, sulla quale si verificano, in seguito, una serie di interventi a carattere anche seriale, che intendono comunque recuperare sempre il valore CONCRETO dell’immagine stessa. Dal 2000 i temi della fotografia erotica, del paesaggio, sono tra i soggetti preferiti dall’artista. Il Corpo, nelle sue mille sfaccettate possibilità, offre un campo vastissimo di indagine ( sotto questo aspetto la sua attività si lega alla conoscenza della modellazione e della scultura ) tanto da subire metamorfosi che lo trasformano in paesaggio, in ibridazioni fantastiche, oniriche, talvolta palindrome.” (Laura Mare)
Ha compiuto studi di scultura e grafica presso l’Accademia di Belle Arti di Carrara, dove si è diplomato in SCULTURA nel 1984.  È docente di Discipline plastiche e Analisi della forma presso i licei artistici.
Dal 1992 si è dedicato alla grafica, con interventi fotografici, ed alla musica.
In particolare, fino agli ultimi anni, ha elaborato tecniche elettroniche di intervento su immagini di matrice fotografica, grafica e pittorica, interpretando l’utilizzo della computer-art come strumento vero e proprio per la genesi di forme complesse sempre collegate alla pittura alla scultura, alla fotografia.
Ha studiato sassofono jazz presso il C.A.M. di Firenze; con Bruce Gertz, Greg Badolato presso la Berkley Jazz School di Perugia, diretta da Giovanni Tommaso. Dal 1994 ha sviluppato un’attività che mira a realizzare una comunicazione multimediale, coinvolgendo musica ed attività figurative e performative in un unico nucleo espressivo; in particolare si dedica alla produzione di forme astratte nel campo della grafica computerizzata.

Nella sua ricerca prevale un marcato interesse per la sperimentazione nei campi delle arti figurative, dell’arte elettronica, della musica nei loro aspetti di reciproca interdipendenza.

Nel 1999 ha tenuto una lezione seminariale sul proprio lavoro nel campo della computergrafica al Museo Pecci di Prato.
Nel 2008 insegna Formatura e Tecnologia dei materiali presso l’ Accademia di Belle Arti di BRERA, MILANO.
Nel luglio 2009 inaugura lo spazio espositivo StudioMir, con la collaborazione di Laura Mare.
MOSTRE:
1982. Scultura alla Versiliana, Pietrasanta, (Lu)
1982. 20 Jahre Partnershaft, Ingolstadt , Germania
1983 . “10 giorni giovani”, Palazzo Paolina, Viareggio
1984 . Expo-Arte, Bari
1985. Artisti in piazza, Seravezza
1986. ”Marmo Giovanile Internazionale”, Viareggio
1986. Personale al Centro di Documentazione Arte contemporanea, Pietrasanta
1991. Pause d’entropia. Barsottelli, Cinelli, De Persis, Marani, Petrone, Tamilia, Zamponi, Zimecki, a cura di Laura Mare; Comune di Grosseto, Cassero Mediceo,13-30 aprile 1991,
1991. Mostra Collettiva- Busan, Corea del Sud,
1996. Partecipazione con performance, intervento sonoro e grafico al Simposio di Schrattenberg (Austria),
1998. Tra scrittura ed immagine. Segno, icona, linguaggi, Villa Gori, Stiava, Assessorato alla Cultura,Comune di Massarosa (LU), 26 sett.-10 ott. 1998, a cura di L. Mare
1998. Sofo Glu Glu(7000 tacchini), performance collettiva, intervento grafico performativo e sonoro, insieme a E. Miccini, A. Bove, et al. Pieve di Campi, Parma,. 14 novembre 1998
1999. Personale - Firenze, Danny Rock, Pub Restaurant. (Aprile- giugno) .
1999. Sofo Glu Glu- Collettiva , Gall.La Corte Arte Contemporanea, FIRENZE, 7 novembre.
2000-05. elaborazione di immagini fotografiche al computer, con tecniche varie.
2006. “Mai più violenza sulle Donne“ Rassegna d’arte sui “diritti negati”, 18/30 sett., a cura di Amnesty International Lucca, PALAZZO DUCALE, LUCCA
2006. Mostra Personale, Principe di Piemonte, org. Centro ANTARES, Viareggio, sett. 2006
2007. “D’APRES”Collettiva,“M x M Arte Contemporanea”, Pietrasanta, (Lucca) 3/17 dicem.
2007. CONTEMPORANEO VERSILIESE, coll.Palazzo Paolina, Viareggio, 28.07-31.08. a cura di M.Maffei, L. Mare, A. Serafini, organizzazione: Ass. Cult. BAU,  
2007. Sul Contemporaneo Versiliese, Collettiva Studio M x M, Pietrasanta (20 ott.- 3 nov)
2007. “Infante”, a cura di Laura Mare. orgAmnesty International - Lucca, Centro Agorà, Chiostro S.M. dei Servi, LUCCA 15/29 Settembre
2008. LUOGHI DELL’ UTOPIA. Lo stato dell’arte in divenire, a cura dell’Ass.Cult.BAU, Villa Borbone, Viareggio, 28 luglio- 24 agosto;
2009. FOTO x 1000, collettiva fotografia, giugno 2009, ROMA
2009. Dario Barso, 10 pezzi facili, Mostra personale, Studio MIR, 27.06.09- 15.07.09, Bargecchia, Massarosa, (Lucca);
2009. KLANG! strumenti musicali d’artista, collettiva, organizzata dall’associazione culturale BAU presso Villa Paolina, Viareggio (7-8-9 agosto 2009), (con performance);
2009. METAMORFOSI DELL’EROS, Collettiva al “M x M Arte Contemporanea”,Pietrasanta   (LUCCA) 9/19 Agosto       
2009. PRO_PONENDO (Nuove proposte per l’arte contemporanea) FIERA 20/24 agosto      PALASPORT FORTE DEI MARMI LUCCA
2009. STEP 09- Music Performance e Art Gallery  MILANO 9/10/11 ottobre
2009. Alimenti- Elementi d’arte, 16 ott/ 12 nov.,  Maffei Arte Contemporanea  Viareggio
2009. The wall-1989-2009 un grande dono per l’umanità .collettiva, STRESA 12.12 -6.1
2009. VISIONI- PERSONALE –art cafè le BICICLETTE 17 dicembre-14 genn., MILANO
2009. HARDISK 400- Installazione , Studio MIR 20 dic-20 gen.Bargecchia Massarosa Lucca
2010. BAF –Bergamo Arte Fiera.15/16/17/18 gen.Mostra mercato di arte moderna e cont.
2010. “METAMORFOSI”-Personale Palazzo mediceo SERAVEZZA , nell’ambito di Seravezza Fotografia 5-14 Marzo
2011. IN CONTEMPORANEA – Nove artisti dalla Versilia-1980-2010- a cura di Antonella Serafini - PIETRASANTA – Chiesa e chiostro di Sant’Agostino
2013. DAL 18 Maggio al 16 GIUGNO. Berlin DIVERSITY ART GALLERY , DIVERSITY ART  MEDIA DAM UG. Jennifer Gregorian. Leinestraße 14 BERLINO
2013. ContemporaneaMENTE I x Giornata del Contemporaneo rassegna d’arte  contemporanea a cura di Mario Napoli aperta fino al 19 ottobre 2013Genova, SATURA art gallery
2013. NEW CODE- Nuovi codici d’arte visiva-FERRARA Castello Estense.25-27 Ottobre
2014. International art e x ibition,MODENA- Via Degli Imprenditori-25 Gennaio
2014. International art e x ibition, MODENA-Palazzo Comunale-Cantine degli Scolopi-23 Giugno 4 Luglio a cura di Daniele Gozzi
2014. 7 BIENNALE INTERNAZIONALE D’ARTE DI FERRARA-Complesso Monumentale di S.Paolo, Chiostro grande-Piazzetta schiatti-Ferrara 21-29 Giugno

Attività performative
•    “Elaborazioni”,intervento musicale, Simposio di Schrattenberg, Austria , 8, 10 aprile 1996;
•    “Menudo”, musik, Galerie Eboran, Salzburg ( Salisburgo ), 12 aprile 1996 ( con Martin.Wallner );
•    Performance musicale presso Chiesa di S. Pancrazio, Firenze, maggio 1996;
•    “Atti unici” performance musicale, Teatro dell’Olivo, Camaiore (Lu),12 ottobre 1996 (in occasione della mostra”Atti Unici”)
•     ‘Performance’, di Massimo Pellegrinetti / Dario Barsottelli e Carlo Palagi: intervento sonoro, Locale “Baraonda”, Marina di Pietrasanta, (Lu), 31 ottobre 1996
•    Performance musicale per inaugurazione della mostra di G.L.Cupisti e V. Dell’ Orfanello, Lido di Camaiore,(Lu), luglio 1998
•    Intervento musicale performativo al sa x  su letture di poesia visiva di Eugenio Miccini, inaugurazione della mostra: Tra scrittura ed immagine, a cura di Laura Mare; Massarosa, Lucca, 1998
•    “Sofo glu glu” 7000 tacchini, performance (poesia visiva, sonora, sa x ofonie, declamazioni etc ), con gli artisti Paolo Albani, Eugenio Miccini, Arrigo Lora Totino, Antonio Bove, Vittore Baroni, M.Gamna, D. Poletti, P. Politi, Pieve di Campi (Parma), 14 novembre 1998
•    12 marzo 1999, presso il Centro per l’Arte Contemporanea”Luigi Pecci” di Prato,  all’interno del ciclo “Incontri : critici e artisti” a cura di Paola Ballerini, Dario Barsottelli ha tenuto una lezione seminariale sulle sue ricerche inerenti le tecniche digitali e sulla computergrafica.

Opere di Dario Barso sono in collezioni private e musei in Italia e Svizzera.