Cervinotitolo: Paolo Cervino - City Crac

Formato: 22x29 cm

pagine:114

copertina rigida lucida

Data di pubblicazione: 18-09-2013

codice ISBN:

Lingua: Italiano

Testi di: Manlio Gaddi

Collana d'Arte dell'Archivio Storico Tono Zancanaro, in collaborazione con Arte Paolo Maffei di Padova

Descrizione:

Monografia che raccoglie l'opera di Paolo Cervino dal 2005 al 2013, con una introduzione di Manlio Gaddi.

Non stupisce che un “tecnico” abbia mentalità e capacità artistiche, anzi pare che a volte proprio il rigore degli studi porti ad aperture mentali non altrimenti raggiungibili, ed alla necessità di esprimersi con altri mezzi diversi da quelli usati nell’attività professionale. Senza scomodare Leonardo da Vinci, principale esponente di questa eclettica categoria, pensiamo a Carlo Emilio Gadda, prima anche lui ingegnere e poi scrittore; a Carlo Levi, medico scrittore e pittore; Primo Levi, chimico e scrittore; Mario Tobino, medico e scrittore; Ludovico Geymonat, matematico e filosofo; Tiziano Baldi, quasi matematico inventore e pittore. Pare proprio che i “tecnici” riescano ad essere “umanisti”, e forse proprio la loro preparazione porta a visioni più profonde. (dal testo di Manlio Gaddi)

 

Il volume può essere acquistato direttamehte dal sito dell'editore all'URL www.prinp.com